Ingredienti

  • 320 g di riso Arborio Berneri
  • 60 g di burro
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 1 litro circa di brodo vegetale
  • 80 g di caprino di capra
  • 200 g di uva bianca
  • Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.
  • nocciole tostate q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Per preparare il risotto con caprino, uva e nocciole per prima cosa lavate l’uva, tagliandone a metà gli acini e, nel caso li avesse, togliete i semi.
Mettete in una pentola il burro e fatelo sciogliere lentamente. Quando inizia a schiumeggiare, aggiungete il riso Berneri e fatelo rosolare per un paio di minuti.
Versate quindi il vino bianco, mescolate e fate sfumare.
Quindi versate un po’ di brodo vegetale, salate a piacere e iniziate la cottura aggiungendo il brodo man mano che diminuisce.
Nel frattempo tritate in modo grossolano le nocciole tostate.
Quando la cottura è quasi completata aggiungete gli acini d’ uva e mescolate.
Lasciate da parte qualche acino per la decorazione.
A questo punto unite il caprino e mantecate aggiungendo anche un poco di parmigiano reggiano grattugiato.

Impiattate il vostro risotto aggiungendo sulla superficie qualche acino d’uva fresco tagliato a metà e una bella manciata di granella di nocciole.

Buon appetito!

Ricetta ideata da La cucina di Lice – Giallo Zafferano