Ingredienti

  • 80 g di riso Vialone Nano Berneri
  • 1 rotolo di pasta brisèe rettangolare
  • ¼ di cipolla
  • 175 g di zucca
  • 500 ml circa di brodo vegetale per la cottura
  • 20 g di burro
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • 40 g di gorgonzola
  • Sale e pepe q.b.
  • latte q.b. per spennellare

Preparazione

Per preparare i brisée di Halloween con riso, zucca e gorgonzola cominciate lavando e mondando la zucca togliendo i semi e la scorza, tagliandola poi a pezzetti.

Tagliate la cipolla a fettine sottili e fatela rosolare in una padella antiaderente con il burro dopodiché unite la zucca e fatela rosolare assieme al tutto per qualche minuto mescolando spesso.

Unite ora il riso continuando a far rosolare per qualche secondo poi aggiungete il brodo vegetale, con l’aiuto di un mestolo, fino a coprire il riso, salate e pepate a piacimento e fate cuocere per circa  15/20 minuti aggiungendo il brodo durante la cottura man mano che viene a calare fino a cottura ultimata.

Togliete il tegame dal fuoco e fate mantecare il risotto con una noce di burro, il gorgonzola e una bella manciata di parmigiano.

Arrivati a questo punto stendete il rotolo di pasta brisèe e con lo stampino della tartelletta che avete scelto, ritagliate 8 cerchi.
Ora ponete all’interno di 4 stampi imburrati, la pasta brisèe, fatela aderire bene ai bordi e praticate dei fori con i rebbi di una forchetta sul fondo.

Gli altri 4 cerchi li userete per creare la copertura a tema Halloween, quindi divertitevi ad intagliarli come più vi piace.

Versate il riso, suddiviso in quattro, all’interno dei vostri stampi e concludete coprendo i vostri tortini con i cerchi intagliati.

Spennellate con un poco di latte la superficie e mettete in forno preriscaldato a 200 °C per circa 15 minuti,

Buon appetito!

Ricetta ideata da La cucina di Lice – Giallo Zafferano